Tic tac. Tic tac.

Tic tac tic tac tic tac tic tac.
E’ tardi e io penso al tempo quando invece dovrei dormire. Domani c’e’ scuola. Sono idee ancora troppo sconnesse per formare qualcosa di compiuto, devo pensarci ancora un po’. Jova aiuta a tradurre in parole:”Questo non e’ un tempo per trovare assoluti, questo non e’ un tempo per tirare su confini.” Non devo lasciarmi scappare nulla. Tic tac tic tac tic tac. C’è ancora tempo…;)

20120416-004901.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...